La stanza dei bottoni è sempre la stessa.

Sostituire chi attiva questo o quell’altro meccanismo, lasciando sempre la medesima stanza dei bottoni, serve davvero a poco.

Se al cambiare del Ministro o del Commissario di turno, ad attivare questo o quell’altro servizio per il cittadino, sono sempre gli stessi criteri o le stesse procedure, il risultato purtroppo non cambia di molto. In questi mesi abbiamo visto il susseguirsi di regole e disposizioni anticovid che però hanno portato ad ulteriore confusione ed a nuove incongruenze. Se le regole fossero univoche e valide per chiunque e dovunque; sicuramente non assisteremo ad episodi come questo: come questo o come quest’altro

I cittadini quindi, non sono tanto impauriti dal virus (che hanno ormai imparato a conoscere e combattere) ma sono enormemente disorientati e destabilizzati dalla confusione e dalla volubilità di cosa e di come fare da parte di chi dovrebbe tutelare la loro salute.

Lascia un commento

Questo sito utilizza alcuni cookie per il suo corretto funzionamento. Cliccando su Accetta, autorizzi l'uso dei cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
EMAIL
FACEBOOK
Twitter
Visit Us
Follow Me
error: Il contenuto è protetto dai diritti autore