Blog

Negozi e centri commerciali spesso inaccessibili ai disabili

Nonostante l’enorme evoluzione tecnologica e le evanzatissime metodologie di arredo Dei negozi e dei centri commerciali, è davvero di difficile comprensione e constatare quotidianamente, nonostante vi siano apposite leggi ed appositi regolamenti specifici, come le nostre città, siano lontani anni luce dall’essere pienamente accessibili e fruibili per i disabili. E’ davvero inconcepibile recarsi in un …

Discriminazione e diritti diseguali

Parità ed equità di diritti e tolleranza; ecco cosa chiedono quasi tutte le persone Il continuo arrivo di migranti (provenienti dalla Somalia, dall’Eritrea, dall’Afghanistan, dall’Iraq e dalla Siria) sulle nostre coste, genera continue frizioni e situazioni di conflittualità che, data la assoluta mancanza di infrastrutture e di strumenti idonei alla gestione (sanitaria, umanitaria, economica e …

Il domicilio è inviolabile. Ma solo sulla Costituzione

Case violate, occupate e devastate Non passa giorno che non giunga notizia di una casa lasciata incustodita per brevissimi periodi per: assenza del fine settimana un ricovero improvviso visita parenti una breve vacanza un impegno imprevisto fuori sede Che, al proprio ritorno, non venga ritrovata violata ed occupata (la porta d’ingresso viene scardinata, la serratura …

Grazie a tutti voi

Leggi i commenti o posta il tuo sull’argomento Grazie ad AISM per tutto quello che sta facendo A distanza di più 9 mesi da quando è stato pubblicato questo articolo (luglio 2018), ritengo giusto e doveroso evidenziare la grande DEDIZIONE, PASSIONE ed impegno INCONDIZIONATO che l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla sta sostenendo ininterrottamente da più di …

Separazioni artefatte

Leggi i commenti o posta il tuo sull’argomento Ci si separa solo sulla carta e solo per godere di tutta una serie di agevolazioni economiche Il fenomeno delle finte separazioni appare sempre più esteso e ramificato in tutto il territorio nazionale. Sono sempre più numerose le coppie che, previa una apposita strategia studiata a tavolino  …

L’inglese stravolge l’italiano

Quasi tutte le pubblicità e gli slogan parlano inglese Nella lingua Italiana correntemente parlata, ormai non si contano più i molti, moltissimi termini in lingua inglese che, vengono incastonati tra una parola ed un’altra; tra una espressione ed un’altra; ed a volte, componendo una frase intera senza nemmeno un solo termine in italiano. Tutto questo …

Povertà e mercificazione

Aumenta la povertà ma aumenta anche il concetto di mercificazione In questa nostra povera e triste società attuale, emergono sempre più perplessità e disparità su come vengono gestiti i meccanismi che regolano la distribuzione degli aiuti (gli ormai noti pacchi Caritas) alimentari alle tantissime famiglie indigenti. Nel sito internet della Caritas Ambrosiana di Milano ed …

I paradossi economici della nostra società

Spese abnormi e spesso inutili a fronte di povertà e disoccupazione Stando ad un rapporto oxfam, la ricchezza posseduta da 3,6 miliardi di persone nel mondo, è la stessa posseduta da soli 8 uomini. Ecco allora che, riferendoci al nostro Paese, suscita rabbia ed incomprensione l’enorme paradosso risultante da spese inutili, sprechi e la povertà …

La percezione della non considerazione

La non considerazione fa sentire le persone completamente ignorate Quante volte si dice di voler realizzare una Pubblica Amministrazione vicina ai cittadini ed attenta alle loro esigenze ed alle loro segnalazioni di disservizi o criticità del territorio? Poi però, quando il cittadino (ancor più se disabile) ci si rivolge per segnalare qualcosa che non funziona …

I disabili chi? Cosa potrebbe servirgli!

Leggi i commenti o posta il tuo sull’argomento La disabilità viene davvero interpretata e tutelata adeguatamente? O l’indifferenza ed il menefreghismo regnano sovrani? Di seguito sono riportati gli ultimi aggiornamenti relativi agli sviluppi sull’intera controversa ed articolata vicenda sotto-esposta riguardante le mancate tutele nei confronti dei portatori di handicap gravi (in questo caso: IL DISABILE, …