Libri

1+

In questa pagina sono recensiti i due libri realizzati raccogliendo le mie impressioni e le mie considerazioni personali sull’indifferenza e l’ipocrisia che avvolge e comprime la nostra società e su alcuni sogni e su alcuni eventi inspiegabili che occorrono di sovente.

DUE NEMICI SILENZIOSI ED INVISIBILI

Due nemici: osteoporosi ed artrosi
Due nemici silenziosi ed invisibili

Il libro (nel formato ebook kindle) descrive le vicissitudini e le problematiche nel combattere due importanti patologie dell’apparato scheletrico: l’OSTEOPOROSI e l’OSTEOARTROSI. La narrazione spazia tra la diagnosi e la vera presa di coscienza delle patologie e di tutte le conseguenza che ne derivano nel tempo.

SOGNI, PRESAGI ED EVENTI INSPIEGABILI

Libro cartaceo: sogni presagi ed eventi inspiegabili
Sogni ed eventi inspiegabili

Il libro (nel formato cartaceo) contiene una raccolta di sogni ed eventi apparentemente privi di qualsiasi ancoraggio a fatti reali, vissuti in prima persona, così come sono rimasti memorizzati in modo indelebile nei miei ricordi. Al risveglio, alcune storie sognate, lasciano nella nostra mente una intensa e persistente sensazione di perplessità e di punti di domanda. Altri invece, inducono a rivalutare sotto una nuova chiave di lettura, fatti e circostanze accadute nel tempo e rivissute per mezzo di un sogno. Quali potrebbero essere i messaggi e le interpretazioni celate nel loro contenuto, è lasciato al libero pensiero del lettore.

 

IL SILENZIO DELL’INDIFFERENZA E LA MASCHERA DELL’IPOCRISIA

Ebook: il silenzio della indifferenza e la maschera della ipocrisia
indifferenza ed ipocrisia

Il libro (nel formato ebook kindle) descrive ed affronta situazioni, circostanze ed aspetti sociali che indignano lo stato d’animo collettivo evidenziando ingiustizie, soprusi, inganni e malcostumi ricorrenti  che affliggono e corrodono la nostra Società. Sono profondamente convinto che il PREFERENZIALISMO, la CORRUZIONE, il CLIENTELISMO, e la DISUGUAGLIANZA sociale, stanno letteralmente scomponendo il senso di civiltà; devastando i rapporti sociali e deragliando gli individui verso LA SFIDUCIA quasi totale sulle istituzioni e la rassegnazione alle continue ingiustizie. Una volta si diceva; DAI A CESARE QUEL CHE E’ DI CESARE; oggi sono portato a pensare che valga il modo di dire: DAI A QUESTO PERCHE’ TI GARANTISCE QUEST’ALTRO (alla faccia di diritti e tutele).

 

Condivisioni