Affermazioni che mi hanno colpito!

Affermazioni e descrizioni ad effetto.

L’altro giorno ho visto un programma televisivo che si occupa di raccontare le realtà dei nostri quartieri più difficili, le realtà locali e dei quesiti irrisolti della nostra politica e della nostra società attuale. Nel corso della narrazione delle varie storie raccontate e della loro descrizione, tre affermazioni però mi hanno particolarmente colpito:

    1. Affermazione fatta da un falso pentito di mafia: la mafia ti fredda con un colpo di pistola alla testa; Lo stato ti ammazza lentamente
    2. Quella fatta dal cronista: Omicidio di Falcone e Borsellino; vi sono stati troppi depistaggi, molte false testimonianze ed accuse mosse da falsi pentiti mai riscontrate!
    3. Dichiarazione fatta da un giornalista minacciato dalla mafia: registra pure e denunciami pure; tanto non mi faccio nemmeno un giorno di galera!

In queste semplici affermazioni, a mio avviso, è racchiuso tutto il malessere, tutto il male e tutte le criticità mai seriamente affrontate, del nostro Paese

error: Il contenuto è protetto dai diritti autore

Questo blog utilizza alcuni cookie tecnici, per migliorare la navigazione, per alcune funzioni relative all'inserimento dei commenti e per alcune funzioni di interazione. Per maggiori informazioni sul loro utilizzo CLICCA QUI'

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi